studio@studiobs.info        

Consulenza finanziaria indipendente
Consulenza aziendale e direzionale
Servizi ai privati
Strutturazione e monitoraggio degli investimenti e dei finanziamenti
Tra i servizi che mi vengono richiesti c’è sicuramente la consulenza diretta alla protezione e valorizzazione del patrimonio finanziario. Lo svolgimento di questa attività è fondata su due aspetti principali:
  1. Conoscenza degli strumenti finanziari
  2. Tecniche di gestione del portafoglio
Investimenti e finanziamenti

Tutto questo viene comunque svolto con la massima trasparenza e la totale assenza di conflitti di interesse che possono andare contro l’interesse del cliente.

A supporto di quanto detto la normativa vigente impone alcuni limiti all’operato del Consulente Finanziario Indipendente:

  1. Divieto di operare sui portafogli della clientela, ogni operazione viene consigliata, poi l’esecutore materiale dell’ordine è il titolare del conto che continua ad operare con il proprio intermediario di fiducia (banca, promotore…)
  2. Inesistenza di conflitti nel segnalare l’intermediario, nel caso sia espressamente richiesto dal cliente di individuare un intermediario finanziario sarà fatto tenendo conto di criteri di operatività offerta ed economicità dei servizi.
  3. Remunerazione slegata dal raggiungimento degli obiettivi di investimento e conseguente adeguatezza degli obiettivi di investimento, eliminando così possibili conflitti relativi all’investimento da effettuare
  4. Divieto di utilizzo di informazioni riservate e di aggiotaggio si strumenti finanziari.

Il processo di consulenza è rigoroso e si snoda attraverso un complesso coordinato di attività:

   La definizione degli obbiettivi di investimento del Cliente e di precisi benchmarks di riferimento e confronto
   La creazione di una asset allocation realmente personalizzata e l'individuazione degli strumenti ottimali
   L'assistenza al Cliente nel rapporto con gli intermediari, al fine di ottenere il miglior servizio
   Il controllo continuo dell'andamento del portafoglio e la redazione di una reportistica periodica chiara
   La consulenza continuativa nel tempo, al fine di adeguare le scelte di investimento sia ai mutamenti della condizione personale sia ai nuovi scenari dei mercati
Infine la componente principale dei finanziamenti dei privati, il mutuo. La sottoscrizione di un mutuo è, per molti soggetti, l’operazione finanziaria più importante della vita. Deve essere comunque pianificata e realizzata con molta cura, perché espone ad impegni e rischi rilevanti e per un periodo di tempo molto lungo.
Occorre valutare la propria situazione assicurativa, patrimoniale ed economica e fare stime realistiche, le più precise possibili, sul futuro. Occorre conoscere in modo approfondito la struttura giuridica e finanziaria del contratto di mutuo, in tutte le sue possibili variabili. Occorre infine prevedere l’impatto che le diverse strutture di rimborso e di tasso potrebbero avere sulla propria situazione di domani.